[Aprile 1814]

Insieme editoriale: Poesie / Poesie politiche

Il testo esprime la posizione politica di Manzoni quale poteva essere formulata solo nei giorni della sua composizione; celebra la liberazione dal dominio francese ed esalta la speranza in una sovranità indipendente del Regno d'Italia

Titoli alternativi
  • Canzone (questo il titolo nell'unico testimone apografo; l'altro titolo diventato canonico è quello apposto dal primo editore: BRAMBILLA-BONGHI-SFORZA 1883-1898)
Incipit
Fin che il ver fu delitto, e la menzogna
Metro
canzone di 7 stanze; ABCABC DeDEFEF
Storia del testo

Composto nei giorni indicati sulla copia (unico testimone conosciuto), cioè nel periodo tra l'abbandono di Milano da parte dei francesi e la definitiva presa di possesso della città da parte degli austriaci, quando le speranze espresse nella poesia si dimostrano del tutto impossibili da realizzare; il repentino cambiamento di situazione politica può dare autorevolezza alla nota scritta da Gaetano Giudici sul ms. che dichiara la canzone «non finita», ma il senso e l'organizzazione del discorso possono far ritenere probabile un'interpretazione opposta

Date di elaborazione

1814, 22 aprile - 12 maggio


Testimoni manoscritti

Prime edizioni
  • BRAMBILLA-BONGHI-SFORZA 1883-1898 = Manzoni Alessandro, Opere inedite o rare di Alessandro Manzoni, pubblicate per cura di Pietro Brambilla, da Ruggiero Bonghi e Giovanni Sforza, Milano, Rechiedei, 1883-1898 (voll. 5)
    (vol. I, 1883)
  • CANTÙ 1882 = Cantù Cesare, Alessandro Manzoni. Reminiscenze, Milano, F.lli Treves, 1882 (voll. 2)
    (vol. II, p. 264, solo i primi 5 vv.)

Edizioni di riferimento
  • FRARE 2017 = Manzoni Alessandro, Inni sacri e odi civili, Introduzione e commento di Pierantonio Frare, Milano, Centro nazionale studi manzoniani, 2017 (Edizione nazionale ed europea delle opere di Alessandro Manzoni, 1)
  • DANZI 2012A = Manzoni Alessandro, Tutte le poesie, a cura di Luca Danzi, Milano, BUR Rizzoli, 2012
    (pp. 381-396)
  • BOGGIONE 2002 = Manzoni Alessandro, Poesie e tragedie, a cura di Valter Boggione, Torino, Unione tipografico-editrice torinese, [2002] (Classici italiani)
    (pp. 463-473)
  • LONARDI-AZZOLINI 1992B = Manzoni Alessandro, Tutte le poesie, 1797-1872, a cura di Gilberto Lonardi, commento e note di Paola Azzolini, Venezia, Marsilio, 1992 (Letteratura universale. Esperia)
    (testo pp. 170-173; nota al testo e commento pp. 376-381)
  • CHIARI-GHISALBERTI 1957 = Manzoni Alessandro, Poesie e tragedie, Milano, Mondadori, 1957 (Tutte le opere di Alessandro Manzoni, a cura di Alberto Chiari e Fausto Ghisalberti, “I classici italiani", vol. I)
    (testo pp. 217-219; nota al testo p. 894)
  • SANESI 1954 = Manzoni Alessandro, Poesie rifiutate e abbozzi delle riconosciute, a cura di Ireneo Sanesi, Firenze, Sansoni, 1954
  • BARBI-GHISALBERTI 1950 = Manzoni Alessandro, Scritti non compiuti. Poesie giovanili e sparse, lettere, pensieri, giudizi, con aggiunta di testimonianze sul Manzoni e indice analitico, in Manzoni Alessandro, Opere di Alessandro Manzoni, Centro Nazionale di Studi Manzoniani, a cura di Michele Barbi e Fausto Ghisalberti, Milano, Casa del Manzoni - Firenze, Sansoni, 1942-1950 (3 voll.)
    (pp. 80-83)
Edizione del testo in preparazione

Scheda di Giorgio Panizza | Cita questa pagina