MANZ.BRU. H.04. 575 11 [Postillato] Brusuglio, Villa Manzoni

Carli, Gian Rinaldo
{ Scrittori classici italiani di economia politica. Parte moderna } 14
Milano : nella stamperia e fonderia di G.G. Destefanis a S. Zeno, n.º 534, 1804
405, [3] p
Lingua: italiano
Contenuto: Osservazioni preventive al piano intorno alle monete di Milano; Relazione del censimento dello stato di Milano; Breve ragionamento sopra i bilanci economici delle nazioni; Del libero commercio de' grani
Presentazione

Il nome dell’economista e storico Gian Rinaldo Carli compare due volte nei carteggi, nella lettera 141 e nella 142 (non datate ma collocate da Arieti, sulla base di riferimenti interni, nell’autunno-inverno 1820-21). In entrambe Manzoni, rivolgendosi a Gaetano Cattaneo, include Carli tra gli autori i cui libri ha in prestito o è in procinto di rendere. La sua Lettera del libero commercio de’ grani è stata scritta nel 1771 ed è indirizzata al presidente Pompeo Neri, consigliere del gran Duca di Toscana. In essa Carli considera l’“affare” dei grani come una questione di amministrazione e non di commercio, e concentra la propria attenzione sull’assioma di tutti gli economisti: la libertà nel commercio dei grani. Nella sua trattazione si oppone alla libertà illimitata, stimando impossibile l’applicazione di una regola generale in tutti i paesi e a tutte le circostanze. Contrariamente a quanto sostenuto dagli altri economisti, soprattutto francesi, egli ritiene che non sia il terreno la vera ricchezza dell’uomo, bensì l’industria, che è in grado di produrre ricchezze anche in uno stato infecondo.


Descrizione della postillatura

il testo incontra l’interesse di Manzoni per un ragionamento avanzato da Carli che viene considerato uno «strafalcione solenne». L’unica postilla presente mira a correggere tale errore.

Strumento di scrittura
penna
Lingua delle postille
italiano
Tipologia delle postille
commento
Edizioni
  • BADINI CONFALONIERI 2012 = Manzoni Alessandro, Scritti storici e politici, A cura di Luca Badini Confalonieri, Torino, Unione tipografico-editrice torinese, 2012
  • AMERIO 1958B = Amerio Romano, Alessandro Manzoni filosofo e teologo. Studio delle dottrine seguito da una appendice di lettere, postille e carte inedite, Torino, Edizioni di filosofia, 1958 (Studi e ricerche di storia della filosofia, 24)

Fa parte di

Esemplari dello stesso insieme

Scheda OPAC SBN
MILE000218

Vedi immagini (23)
[Riproduzione parziale]

Scheda di Michela Felisari | Cita questa pagina