[Frammento di un'ode alle Muse]

Insieme editoriale: Poesie / Poesie prima della conversione

Il testo, benché frammentario, sembra riprendere i temi di Alla Musa e di Qual su le Cinzie cime, con i quali condivide anche analoghe scelte espressive, ed è incentrato sugli interrogativi che l'autore si pone in merito alle proprie scelte poetiche. Le dee vi sono rappresentate plasticamente, con il ricorso a una figurazione di matrice neoclassica. Il significato delle allegorie, tuttavia, non è del tutto perspicuo, come dimostra la varietà di interpretazioni legate al testo: cfr. ad esempio le proposte di LONARDI-AZZOLINI 1992, p. 281, che riconoscono nei versi allusioni a Erato, Euterpe e Talia, a sintetizzare il primo sperimentalismo lirico manzoniano tra lo stile aspro dei Sermoni e quello di stampo petrarchesco di Alla sua donna. Di diverso parere BOGGIONE 2002, p. 345, che piuttosto segnala «il convergere nel frammento dell'entusiasmo giovanile per la poesia, avvertita come vocazione totalizzante ed esclusiva, al di là di ogni specifica scelta di genere, e del gusto neoclassico [...] sulla scorta della Musogonia di Monti».

Incipit
Nove fanciulle d'immortal bellezza
Metro
ode incompiuta di quattro strofe di otto versi, di cui sei endecasillabi e due settenari rimati secondo lo schema ABaCcBDD
Storia del testo

Non possediamo l’autografo del frammento, ma solo una copia compresa nel prezioso fascicoletto intitolato «Manzoni, Poesie giovanili», allestito da Gaetano Giudici, conservato presso la BNB con segnatura Manz.B.XXXIII.6, e contenente le trascrizioni del sonetto [Autoritratto], di Qual su le Cinzie cime e appunto dei versi alle Muse, preceduti dall'intestazione «Frammento d'un'Ode | alle Muse» (c. 3v). La testimonianza, unica, è considerata «affidabile» da CHIARI-GHISALBERTI 1957, p. 867, come quella che lo stesso manoscritto conserva per il sonetto Autoritratto. Quanto alla cronologia della composizione, non ci sono indizi materiali sulla copia, ad eccezione della definizione generica di «poesie giovanili». Sanesi propone comunque di precisare il termine temporale indicato da Bonghi, che credeva i versi anteriori a In morte di Carlo Imbonati: la stesura potrebbe in particolare risalire al 1802, cioè all’anno di Alla Musa e forse precederne l’ideazione (SANESI 1954, pp. LXXVIII-LXXIX). Pur nell’incertezza dominante, Ghisalberti rileva che, per affinità stilistiche, il frammento è in qualche misura vicino ai toni di Qual su le cinzie cime, cfr. CHIARI-GHISALBERTI 1957, p. 867.

Date di elaborazione

1802 ca.


Testimoni manoscritti
  • Manz.B.XXXIII.6 • Milano, Biblioteca Nazionale Braidense
    (copia Giudici)

Prima edizione
  • BRAMBILLA-BONGHI-SFORZA 1883-1898 = Manzoni Alessandro, Opere inedite o rare di Alessandro Manzoni, pubblicate per cura di Pietro Brambilla, da Ruggiero Bonghi e Giovanni Sforza, Milano, Rechiedei, 1883-1898 (voll. 5)
    (vol. I, p. 97-99)

Edizioni di riferimento
  • DANZI 2012A = Manzoni Alessandro, Tutte le poesie, a cura di Luca Danzi, Milano, BUR Rizzoli, 2012
    (pp. 448-449)
  • BOGGIONE 2002 = Manzoni Alessandro, Poesie e tragedie, a cura di Valter Boggione, Torino, Unione tipografico-editrice torinese, [2002] (Classici italiani)
    (pp. 345-347)
  • LONARDI-AZZOLINI 1992B = Manzoni Alessandro, Tutte le poesie, 1797-1872, a cura di Gilberto Lonardi, commento e note di Paola Azzolini, Venezia, Marsilio, 1992 (Letteratura universale. Esperia)
    (testo pp. 106-107; nota al testo e commento pp. 281-282)
  • CHIARI-GHISALBERTI 1957 = Manzoni Alessandro, Poesie e tragedie, Milano, Mondadori, 1957 (Tutte le opere di Alessandro Manzoni, a cura di Alberto Chiari e Fausto Ghisalberti, “I classici italiani", vol. I)
    (testo p. 167; nota al testop. 867)
  • SANESI 1954 = Manzoni Alessandro, Poesie rifiutate e abbozzi delle riconosciute, a cura di Ireneo Sanesi, Firenze, Sansoni, 1954
    (testo pp. 54-55; discussione pp. LXXVIII-LXIX)
  • BARBI-GHISALBERTI 1950 = Manzoni Alessandro, Scritti non compiuti. Poesie giovanili e sparse, lettere, pensieri, giudizi, con aggiunta di testimonianze sul Manzoni e indice analitico, in Manzoni Alessandro, Opere di Alessandro Manzoni, Centro Nazionale di Studi Manzoniani, a cura di Michele Barbi e Fausto Ghisalberti, Milano, Casa del Manzoni - Firenze, Sansoni, 1942-1950 (3 voll.)
    (pp. 41-42)
Edizione del testo in preparazione

Scheda di Margherita Centenari | Cita questa pagina