Manz.B.XXX.3 Milano, Biblioteca Nazionale Braidense

Titolo
Inni sacri. Copia censura con correzioni autografe, mutila
Abstract

Manoscritto cartaceo, autografo e mutilo della sezione finale (mancano infatti le strofe 8-12 della Passione), consta di 8 bifogli sciolti (cioè di cc. 16), disposti in quattro fascicoli di piccolo formato (di cc. 4 ciascuno) a costituire una sorta di libretto. Conserva la copia per la censura degli Inni sacri, datata 1815 (cfr. c. 1r). Seguono il frontespizio di c. 1r (con titolo «inni sacri | di | alessandro manzoni» e con le note relative a imprimatur e admittitur della censura), i testi di La Risurrezione, Il Nome di Maria, Il Natale e La Passione, di cui rimangono solo le prime sette strofe. Ognuno dei testi raccolti è quindi accompagnato dalla data di composizione che compare anche nelle stampe milanesi INNI 1815 e INNI 1822. La copia venne infatti impiegata da Manzoni per l'allestimento di entrambe le edizioni, cfr. CHIARI-GHISALBERTI 1957, p. 820 e poi GAVAZZENI 1997. Di molto successiva la dedica alla seconda moglie, registrata con diversa penna a c. 1r: «Alessandro alla sua Teresa».

Dettagli
Le cc. 2r, 3r, 4r, 4v, 5r, 6r, 7r, 8r, 9r, 10r, 11r, 12r, 13r,14r, 15r, 16r sono siglate con «F.» o «Fr.» dal censore.
Gli avvisi per la tipografia a c. 1v, su pagina originariamente bianca, sembrano apposti in relazione all’edizione 1822: la nota «alcuni punti d'esclamazione [cass. più verticali] [cass. come gl’interroganti]» è corr. in «alcuni punti d'esclamazione d'interrog.[azio]ne sono corsivi», «le maiuscole tutte diritte e non corsive», «la distanza fra le linee come era troppa | dapprima, pare ora troppo picciola.», «mettere i millesimi in fine d'ogni inno». Segni tipografici a c. 12r.

Datazione
1815
Consistenza
cc. 16
Dimensioni
mm 215 x 160
Filigrane
  • (c. 2, 4, 6, 13, fascc.) Lettera maiuscola V
  • (c. 8, fasc.) Lettera maiuscola G
Numerazioni

Numerazione archivistica, a matita, continua da c. 1r a c. 16v. Le pagine del manoscritto sono inoltre numerate dal copista a partire da c. 2 con una numerazione progressiva da 3 a 32 senza errori. A c. 2 il numero 3 è cassato e corretto probabilmente con un altro 3. A c. 1r si trova anche un numero 56 cerchiato, forse collegabile al 57 registrato sul manoscritto Manz.B.XXX.1, che conserva una copia in pulito autografa della prima Pentecoste.

Fascicolazione

Il manoscritto, costituito da 16 carte, è suddiviso in 4 fascicoli disposti in formato di libretto. Ciascuno è costituito da cc. 4, cioè da 2 bifogli inseriti e non legati tra loro; dalla serie è con ogni probabilità caduto l'ultimo fascicolo con le ultime cinque strofe della Passione.

Fascicolo 1 (cc. 1r-4v): frontespizio («inni sacri | di | alessandro manzoni»), note protocollari relative a imprimatur e admittitur della Censura («N. 2112. | R[egia]. I[mperiale]. Censura | Mil[an].o 23. 8bre 1815 | Imprimatur | Il Cons[iglier].e Aul[ic].o Dir[ettor].e ge[nerale]. prov[inciale]. | Ghisilieri» e «R. I. Censura 23 ottobre 1815 | Appr[ovat].o | Frapolli R[egio]. I.[mperial] Cens.[ore]»), dedica alla seconda moglie Teresa Borri Stampa, note per il tipografo, a c. 2r: inno «I. | la risurrezione», 2r-4v, 11 strofe.

Fascicolo 2 (cc. 5r-8v, con c. 5 probabilmente incollata): fino a c. 6r continua La Risurrezione (strofe 12-16), datata in calce «1812»; da c. 6v a c. 8v l'inno «II. | il nome | di | maria», strofe 1-14.

Fascicolo 3 (cc. 9r-12v): fino a c. 10r continua Il Nome di Maria (strofe 15-21), datata in calce «1813»; da c. 10v l'inno «III. | il natale”, strofe 1-9. Da notare che alle cc. 9v e 10r le ultime due strofe del Nome di Maria sono state inizialmente cassate e sostituite da un'unica strofa alternativa, aggiunta in calce a c. 10r e fatta precedere dalla nota: «Alle ultime due strofe si sostituisca la seguente», scelta poi non confermata nella stampa Ferrario. Nella stessa carta, e riferita al cambiamento, compare quindi la nota editoriale: «Perché non si turbi la disposizione della pagina | si potrà nel principio dell'inno alla p. 12. | mettere una strofa invece di due.»

Fascicolo 4 (cc. 13r-16v): fino a c. 14v continua Il Natale (strofe 10-16), datata in calce «1813»; da c. 15r l'inno «IV. | la passione» (solo le strofe 1-7). Poiché di 4 carte come gli altri, il fascicolo potrebbe aver ospitato anche le note (che figurano solo nel 1822), visto che per concludere La Passione sarebbero bastate solo due carte.

Stato di conservazione

Complessivamente buono. Le cc. 7, 9, 12 sono state oggetto di restauro conservativo.

Impostazione della pagina

La scrittura si dispone a tutta pagina, con impostazione ampia e ordinata, e circa 14 o 16 versi (cioè 2 o 3 strofe, con spazi bianchi lasciati a dividerle) per ogni carta.

Rilegature

Il manoscritto è conservato entro una cartelletta archivistica in cartoncino grigio, intestata alla BNB e recante indicazioni relative a segnatura, titolo, consistenza, provenienza e rinvio al Catalogo Bassi (aggiunto da mano seriore a lapis, e poi ribadito da un ulteriore intervento a lapis): "Dal Pio Istituto | per i Figli della | Provvidenza || Autografi | di | Alessandro Manzoni | Inni sacri: | La Resurrezione. | Il nome di Maria. | Il Natale. | La Passione. | fascicolo di 8 fogli sciolti (32 pagine) | Catalogo del Monti, n. 3". In alto, a sinistra, il timbro in inchiostro rosso: "R".

Provenienza

Dal Pio Istituto pei Figli della Provvidenza, cfr. Catalogo Monti, n. 3, p. 17.

Acquisizione

Entrato in biblioteca nel 1924.


Opere collegate

Identificativi del manoscritto
  • sigla convenzionale: C (cfr. GAVAZZENI 1997)
  • n° di Catalogo Bassi: 27 (p. 10)
  • antica segnatura: dubbia: forse "57", c. 1r ; forse "56" evanido sulla cartelletta archivistica esterna
Bibliografia
  • CHIARI-GHISALBERTI 1957 = Manzoni Alessandro, Poesie e tragedie, Milano, Mondadori, 1957 (Tutte le opere di Alessandro Manzoni, a cura di Alberto Chiari e Fausto Ghisalberti, “I classici italiani", vol. I)
    (pp. 813-832)
  • GAVAZZENI 1997 = Manzoni Alessandro, Inni sacri, a cura di Franco Gavazzeni, Parma, Fondazione Pietro Bembo - Guanda, [1997] (Biblioteca di scrittori italiani)
    (pp. 201-224)

Scheda Manus: CNMD0000260088

Scheda di Margherita Centenari | Cita questa pagina